Il monumento dei caduti 1915-1918, in ritardo, ma è stato ripulito

Stampa

Dal VI municipio, e non è poco in questo clima di immobilismo


di Angelo Tantaro -
19/12/2009

Il 23 ottobre da queste stesse pagine un’articolo:
Quadraro: 'A chi romanamente cadde' , Il monumento ai caduti della guerra '15-'18 nel degrado più completo .

Per fortuna il VI Municipio, anche se in ritardo, alla fine ha fatto dare una ripulita al monumento.

In questi giorni ha aperto il cancelletto, ha tolto le bottiglie di birra e i cartoni di Tavernello ed altro. Ha potato le piante e rigirato la terra.

Sul cancello ha posto un cartello: “Roma Municipio Roma 6 - Politiche del Decoro Urbano. Rispetta e Mantieni Pulito Questo Spazio - Grazie”.

Non è poco (in questo clima di immobilismo).