Metro A Porta Furba-Quadraro: una rastrelliera per bici o una fioriera?

Stampa

Metro A Porta Furba-Quadraro: una rastrelliera per bici o una fioriera?
Proposte e piccoli accorgimenti per migliorare la qualità della vita dei cittadini

di Angelo Tantaro - 17/11/2008

All’angolo di Via dei Fulvi con via Tuscolana dalla parte dei numeri dispari, è stato allargato il marciapiede e questa è cosa buona. Peccato che vi sostino continuamente due macchine e motorini. I vigili non si vedono. Attaccato al recinto delle scale della metro, tre/sei biciclette legate dalla mattina alla serra, con la catena. Il tutto in un mucchio di lamiera che ostruisce il passaggio.

Però mica male la presenza di biciclette. Dopo la fermata della metro Porta Furba inizia la salita e qualcuno giustamente blocca la bicicletta e prosegue con la metro.

Non sarebbe male installare una civile rastrelliera per biciclette, anche per far desistere qualche automobilista maleducato e/o disperato ad occupare uno spazio che non è suo.

Se proprio il Municipio non possiede rastrelliere e non ha soldi per acquistarle allora ci mettesse un elegante raccoglitore di carta e cicche come in centro o, meglio, una bella fioriera con seduta comoda per chi si aspetta alla fermata della metro Porta Furba Quadraro.

Piccoli accorgimenti che migliorano la qualità dei cittadini sfiancati.