Biuti quin Olivia di Federica Martino

Stampa

Biuti quin Olivia
di Federica Martino anno 2002

Gran parte del film è stato girato al Quadraro, fra largo Spartaco e via Selinunte, un po' negli stessi luoghi di "Mamma Roma" di Pasolini, caratterizzati dalla presenza di costruzioni popolari che ogni tanto cedono il passo a reperti archeologici e ai resti degli antichi acquedotti romani.

Federica Martino con “Biuti Quin Olivia” apre uno sguardo sulla periferia romana del Quadraro dove le giovani Olivia e Lilli si incontrano nella preparazione di un eccessivo festival di bellezza “Biuti Quin Olivia” appunto, scritto così, come si pronuncia in dialetto romano. Una storia di amicizia infantile, alla Truffaut, che rivoluzionerà la loro vita.