Una vita violenta

Stampa

“Una vita violenta” un film del 1962 diretto da Paolo Heusch e Brunello Rondi,con Franco Citti (Tommaso) e Serena Vergano (Irene) tratto dall'omonimo romanzo di Pier Paolo Pasolini. Nel film è riconoscibile il parco dell’Acquedotto, a quell’epoca con i baraccati, e largo Spartaco. I protagonisti attraversano lo sterrato dove sorgerà la Chiesa dell'Assunzione di Maria eretta sede parrocchiale il 21 aprile 1964 e completata nel 1971