Home All’attenzione della Regione quegli aerei che volano basso tra il Quadraro e Ciampino

All’attenzione della Regione quegli aerei che volano basso tra il Quadraro e Ciampino

E-mail Stampa PDF

articolo ripreso su:

www.abitarearoma.net/allattenzione-della-regione-quegli-aerei-che-volano-basso-il-quadraro-ciampino/

www.ilquadraro.it/home/289-allattenzione-della-regione-quegli-aerei-che-volano-basso-tra-il-quadraro-e-ciampino.html

http://tuscolano.romatoday.it/inquinamento-acustico-ciampino-depositata-interrogazione-regione.html

All’attenzione della Regione quegli aerei che volano basso tra il Quadraro e Ciampino

Il 14 gennaio 2014 il consigliere della Regione Lazio on. Fabrizio Santori ha presentato un’interrogazione su sicurezza, inquinamento acustico ed ambientale dell'Aeroporto

di Angelo Tantaro - 14 gennaio 2014

Il 4 novembre su questo stesso sito e su Abitare a Roma è stato pubblicato a mia firma (Quegli aerei che volano basso tra il Quadraro e Ciampino).

Considerato anche il grande coinvolgimento di numerosi cittadini e comitati che da anni lottano per il ripristino della legalità in materia, apprendiamo che il 14 gennaio 2014 il consigliere della Regione Lazio on. Fabrizio Santori ha presentato un’interrogazione “Sicurezza, inquinamento acustico ed ambientale Aeroporto Ciampino” con la quale interroga il Presidente della Giunta della Regione Lazio, On. Nicola Zingaretti e l’Assessore alle Infrastrutture, Politiche abitative, Ambiente, On. Fabio Refrigeri, “al fine di sapere:

quali interventi urgenti intende prendere la Giunta e quando per obbligare la società che gestisce l’aeroporto di Ciampino a rispettare la normativa vigente in termini di emissioni sonore, di piani della sicurezza, di Valutazione di Impatto ambientale;

quali interventi urgenti intende prendere la Giunta e quando per abbattere il livello di rumore al di sotto dei 65Db oppure per delocalizzare a spese dell’aeroporto gli abitanti afflitti da livelli di rumore maggiori;

quali interventi urgenti intende prendere la Giunta e quando per risarcire le popolazioni sottoposte all’impronta sonora accertata contra legem fino a oggi;

come la Giunta intende coinvolgere lo Stato centrale e le istituzioni di governo della Unione Europea per la soluzione dei problemi in premessa;

per sapere se è vero che l’aeroporto opera in assenza di piani della sicurezza obbligatori e di Valutazione di Impatto Ambientale;

in quale quantità sono state raccolte risorse economiche dall’imposizione dell’IRESA, come sono state spese e come si intende utilizzarle per l’abbattimento dei pericoli e dei disagi sofferti dai cittadini”.

Restiamo quindi nell’attesa di conoscere le risposte del Presidente Zingaretti e dell’Assessore Refrigeri.

 
Banner

Se vieni a Roma e vuoi alloggiare al Quadraro.
Su via Tuscolana M Linea A fermata Numidio Quadrato.
10 minuti dal centro, ti consigliamo
Domus Roma Vacanze - Qui staremo bene. www.domusromavacanze.it


Cerca

Chi è online

 63 visitatori online

EDICOLA

Banner
Diari di Cineclub


CONTATORE VISITE