Il Bar Giorgio e i giovani di Avanguardia Nazionale

Stampa

Negli anni 70 il bar Giorgio al QuadraroI giovani del Quadraro di Avanguardia Nazionale, organizzazione di estrema destra sciolta nel 1976, si riunivano intorno agli anni 60 e 70 al bar di via Tusconana 735 737 angolo con via dell’Aeroporto.

Il Bar prima si chiamava Marziali poi bar Giorgio. Questo locale era frequentato anche da Carmelo Palladino (Carmelo Palladino, fin dal 1962 è il luogotenente di Stefano delle Chiaie, capo di Avanguardia Nazionale è per questo ritenuto un testimone fondamentale per la strage di Piazza Fontana e non soltanto quella). Ucciso da Pierluigi Concutelli nel carcere di Novara il 12 agosto 1982

L'ultima sezione di Avanguardia Nazionale al Quadraro L’ultima sezione dell’organizzazione al Quadraro fu poco distante dal bar, in via Tuscolana 990 al primo piano.